Brunori Sas da record, oltre 2 milioni di views su Youtube per il singolo “Per due che come noi”

Oltre due milioni di visualizzazioni su Youtube per il video di “Per due che come noi” di Brunori Sas.

Numeri incredibili per l’artista calabrese che dopo la vetta conquistata con l’album Cip!, nella classifica Fimi-Nielsen, poi il sold out per la data del Brunori Sas Tour 2020 al Forum di Milano del 13 marzo, conquista un altro grande risultato.

 

I due protagonisti del video sono Francesca Agostini e Federico Brugnone. Il videoclip di “Per due che come noi” è stato prodotto per Ang Film, direttore della fotografia Debora Vrizzi.

Il videoclip, per la regia di Duccio Chiarini e scritto assieme a Dario Brunori, racconta un legame duraturo proiettato come un filmino del passato al centro del salotto della quotidianità di una coppia che si rivede a distanza di tempo, si interroga sul presente e guarda al futuro.

In modo trasparente, anche quando non è facile. E tra le mura di casa, nei momenti più intimi dei due protagonisti, scanditi dal trascorrere della vita insieme esplode forte l’orchestra d’archi che si lega al pianoforte e alle percussioni profonde di Per due che come noi.

Una canzone dolce che spiega la difficoltà, ma anche della gioia di tenere in piedi le cose che contano, resistendo al soffio dei venti esterni. Per questo continuamente il regista contrappone alla coppia di oggi quella di ieri come se ci fosse uno specchio e una spinta a superarsi, a farcela. Un riflesso e un confronto diretto di una donna con la ragazza che è stata, e quello di un uomo con il ragazzo che è stato. Senza malinconie, ma con quella nostalgia sana che ricorda l’innamoramento e vive nell’amore.

Il primo tour di Brunori Sas nei più importanti palazzetti italiani, prodotto da Vivo Concerti, conta ben 10 appuntamenti. Dopo una data zero a Vigevano (29 febbario), il tour farà poi tappa a Jesolo (3 marzo), Torino (7 marzo), Milano (13 marzo), Bologna (15 marzo), Firenze (21 marzo), Ancona (24 marzo), Roma (27 marzo), Napoli (28 marzo), Bari (3 aprile) ed infine a Reggio Calabria (5 aprile).

Ecco il video di “Per due che come noi”

 

Please follow and like us:

Lascia un commento