I BowLand al Roma Summer Fest, scaletta del concerto

Un bellissimo live al Roma Summer Fest: domani (19 luglio) arrivano i BowLand.

BowLand è un progetto musicale nato a Firenze da tre amici che si sono incontrati a Teheran, che trova le sue radici in uno spazio in cui atmosfere fluttuanti e suoni insoliti si fondono con voci eteree e ritmi groovy.
Nel 2017 esce Floating Trip, primo album della band, una somma delle influenze artistiche del loro percorso maturato negli anni – dai Gorillaz ai Portishead, passando per le Cocorosie e Nicolas Jaar. Tracce in cui le cui parole sono diretta conseguenza della musica, origine primaria; pezzi che portano dentro un’innata radice mediorientale ma che di stereotipo o di definizioni forzate non hanno nessuna parvenza.
Nel 2018 sconvolgono e rapiscono il pubblico Italiano arrivando, con la stessa personalità e con i propri colori, fino alla finale del programma televisivo XFactor Italia. A dicembre pubblicano l’EP Bubble Of Dreams, anticipato dal singolo Don’t Stop Me, brano inedito dei BowLand, prodotto da Pino “Pinaxa” Pischetola, che ha già superato 1 milione di stream su Spotify.

 VEN 19 LUG | 21:00 | CAVEA

La scaletta del concerto dei BowLand all’ultimo concerto in scena all’Alcatraz di Milano

1) Intro

2) Passeggeri

3) Drop the game

4) Accidents

5) No Roots

6) Clowns

7) Maybe tomorrow

8) Don’t Stop Me

9) Iron (Woodkid)

10) Sweet Dreams

11) Darkness in your tone

12) After Dark

13) Senza un perchè

14) Get Busy

15) It’s All Grey

16) Green Twilight

17) Limitless

18) Giants

19) Seven Nation Army

20) Mastom

21) Amandoti

Please follow and like us:
error

Lascia un commento