Midge Ure ospite d’eccezione del concerto dei Decibel al Teatro Nazione di Milano

Continua con successo il tour durante il quale i DECIBEL presentano il nuovo disco di inediti “L’ANTICRISTO”, oltre a esibirsi nei loro più grandi successi.

Sabato 20 maggio la band accoglierà sul palco del Teatro Nazionale di Milano un ospite d’eccezione, il frontman degli Ultravox MIDGE URE, che ha già duettato con i Decibel sulle note di “Lettera dal Duca”, durante il 68° Festival di Sanremo.

Di seguito le prossime date calendario in continuo aggiornamento:

05 maggio – Vicenza – Teatro Comunale

15 maggio – Roma – Parco della Musica

20 maggio – Milano – Teatro Nazionale

A proposito della presenza speciale di Midge Ure durante la data milanese, Enrico Ruggeri afferma: «Se dovessi scegliere il momento da incorniciare tra i miei Festival di Sanremo, pur avendone vinti due e fatto incetta di premi, non avrei dubbi: opterei per quei quattro minuti nei quali sono stato sul palco con i miei amici Silvio e Fulvio cantando la nostra canzone con Midge Ure. Lui è un’autentica icona del rock, autore di canzoni memorabili e performer eccelso. Adesso è il momento di ripetere, amplificata, quella fantastica emozione, dividendola con il pubblico dei miei concerti. Stiamo pensando a qualcosa di memorabile.»

Intanto è in rotazione radiofonica, “La banca” nuovo singolo dei DECIBEL estratto dal disco “L’Anticristo” (Sony Music Italy)! Nella copertina de “L’Anticristo” Silvio Capeccia, Fulvio Muzio ed Enrico Ruggeri appaiono come tre manager in un futuro apocalittico: hanno gli occhi da rettile e l’aria di chi sta manovrando occultamente i destini dell’umanità.

“L’ANTICRISTO”, che è stato anticipato dal brano portato in gara al 68° Festival di Sanremo, “Lettera dal Duca” (video al link http://www.vevo.com/watch/decibel/Lettera-dal-Duca-(Sanremo-2018)/IT5081800017), è disponibile in versione CD e doppio LP.

Dopo la fortunata esperienza del 2017 e la partecipazione al 68° Festival di Sanremo a febbraio 2018, i Decibel continuano a fare sul serio. Chi ha ascoltato le canzoni del nuovo disco giura che “L’ANTICRISTO” è un lavoro destinato a segnare il cammino del rock italiano, ammesso che Enrico e soci siano in qualche modo etichettabili in un genere preciso…

Qualche giorno prima di esibirsi sul palco dell’Ariston, inoltre, Enrico Ruggeri è stato nominato docente al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano per la cattedra di Storia della Musica del Dopoguerra.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento