Roma Jazz Festival, oltre 170 musicisti per 35 giorni di programmazione: ecco tutti gli eventi

Il Roma Jazz Festival torna nella sua collocazione estiva. Oltre 170 musicisti per 35 giorni di programmazione, distribuiti in 4 luoghi della città, fanno di questo evento una delle realtà italiane più importanti e longeve, con le sue 42 edizioni che hanno ospitato tutto quello che il jazz ha espresso nella sua storia.

I concerti presentati quest’anno attraversano trasversalmente un arco di almeno tre generazioni, definendo il percorso sino a qui compiuto e analizzando le proposte che contribuiranno a creare il jazz sound del futuro; le location scelte rappresentano due conferme – Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz, dove si svolgeranno i grandi eventi con gli artisti nazionali ed internazionali – e due novità, Museo Maxxi e Parterre / Farnesina Social Garden che accoglieranno i nuovi nomi del jazz newyorkese e londinese.

Da Pat Metheny a Knower, dagli Snarky Puppy a Randy Weston, da Tony Allen a Cory Henry, da Dee Dee Bridgewater a Lizz Wright, da Mauro Ottolini a Stefano Bollani, Enrico Rava, Camille Bertault, Chick Corea, Steve Coleman, Sons of Kemet, grande musica, creatività, contaminazioni, nuove sonorità, divertimento, emozioni saranno gli elementi di questo grande festival.

Cosa è successo al jazz in questi ultimi anni? Come si è evoluto? Quali sono state le figure centrali che hanno permesso a questa musica di attraversare cent’anni di storia e in che modo il lascito di questi protagonisti è costantemente modellato e contestualizzato dai loro eredi per essere fruibile, comprensibile, contemporaneo?  A queste domande il festival cercherà di dare una risposta con la sua programmazione tra passato, presente e futuro del jazz. In questa edizione i giovani e la musica emergente saranno protagonisti al pari dei grandi nomi della scena internazionale.

Il Roma Jazz Festival si vive da sempre con le orecchie e con il cuore, con gli occhi e con l’anima, perché la ricchezza viene dalla moltiplicazione di esperienze, dall’acquisizione di nuovi linguaggi, dal rimescolo continuo di culture e colori.
L’evoluzione guarda sempre avanti, conscia del suo passato ma inevitabilmente proiettata nel futuro.

Programma sintetico e line up

Domenica 1 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 20 euro
ENRICO RAVA / DANILO REA
Enrico Rava; tromba: Danilo Rea; piano.

Sabato 7 Luglio – Auditorium Parco della Musica
Ingresso 23/28,50/34.50 euro
SNARKY PUPPY
Michael League, basso; Nate Werth, percussioni; Mark Lettieri, chitarra; Larnell Lewis, bat-teria; Shaun Martin, tastiere; Justin Santon, tromba e tastiere; Bobby Sparks, tastiere; Maz Maher, tromba, flicorno; Chris Bullock, sax.

Domenica 8 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
WIRE TRIO WOODSTOCK RELOADED
Enrico Zanisi, piano e tastiere; Enzo Pietropaoli, basso elettrico; Alessandro Paternesi, batteria e live electronics; con la partecipazione di Ernesto Assante e Gino Castaldo.

Lunedi 9 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 18 euro
LICAONES
Mauro Ottolini, trombone; Francesco Bearzatti, sax; Oscar Marchioni, organo; Paolo Map-pa, batteria.

Mercoledi 11 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 20 euro
CAMILLE BERTAULT TRIO – PAS DE GÉANT
Camille Bertault, voce; Fady Farah, pianoforte; Christophe Minck, contrabbasso.

Giovedi 12 Luglio – Museo Maxxi
Ingresso 18 euro
LA NUOVA SCENA ITALIANA
Tommaso Cappellato, batteria, electronics.
LNDFK – Linda Feki voce, electronics.

Venerdi 13 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 25 euro
TONY ALLEN – THE SOURCE
Tony Allen, batteria; Cesar Anot, basso; Jean François Kellner, chitarra; Jean Phi Dary, ta-stiera; Nicolas Giraud, tromba; Yann Jankielewicz, sax e tastiera; Patrick Gorce, percus-sioni.

Sabato 14 Luglio – Parterre / Farnesina Social Garden
Ingresso 18 euro
ODDISEE & GOOD COMPANY

Sabato 14 Luglio – Cavea Auditorium Parco Della Musica
Ingresso 34.50/40.25/51.75/48.30/57.50 euro
CHICK COREA AKOUSTIC BAND
Chick Corea, piano; John Patitucci, basso; Dave Weckl, batteria.

Domenica 15 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 18 euro
GIOVANNI GUIDI/ FABRIZIO BOSSO – NOT A WHAT
Fabrizio Bosso, tromba; Aaron Burnett, sax tenore; Giovanni Guidi, pianoforte; Dezron Douglas, contrabbasso; Joe Dyson, batteria.

Lunedì 16 Luglio – Parterre / Farnesina Social Garden
Ingresso 18 euro
KNOWER
Genevieve Artadi, voce; Louis Cole, batteria, voce; Dennis Hamm, tastiere; Sam Gendel, sax; Sam Wilkes, basso.

Lunedi 16 Luglio – Cavea Auditorium Parco Della Musica
Ingresso 30/35/40 euro
STEFANO BOLLANI – QUE BOM
Stefano Bollani, piano; Jorge Helder, contrabbasso; Jurim Moreira, batteria; Armando Marçal, percussioni; Thiago da Serrinha, percussioni.

Mercoledì 18 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
THE FREEXIELANDERS
Aurelio Tontini, tromba; Giancarlo Schiaffini, trombone; Eugenio Colombo, sax alto; Alber-to Popolla, clarinetto alto, clarinetto; Errico de Fabritiis, sax tenore; Francesco lo Cascio, vibrafono; Gianfranco Tedeschi, contrabbasso; Nicola Raffone, batteria.

Giovedì 19 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 28 euro
RANDY WESTON’S AFRICAN RHYTHMS QUARTET
Randy Weston, piano; Alex Blake, basso; Neil Clarke, percussioni africane, trombone; Tk Blue, sax alto.
Venerdì 20 Luglio – Cavea Auditorium Parco della Musica
Ingresso 35/45/55/60 euro
AN EVENING WITH PAT METHENY
Pat Metheny, chitarra; Antonio Sanchez, batteria; Linda May Han Oh, contrabbasso e bas-so elettrico; Gwilym Simcock, pianoforte e tastiere.

Sabato 21 Luglio – Museo Maxxi
Ingresso 18 euro
KAMAAL WILLIAMS TRIO
Kamaal Williams, tastiere; McNasty, batteria; Pete Martin, basso.

Domenica 22 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
COREY HARRIS ACOUSTIC TRIO – LET’S HAVE AN ACOUSTIC NIGHT
Corey Harris, chitarra e voce; Hook Herrera, armonica e voce; Lino Muoio, mandolino.

Lunedì 23 Luglio – Parterre / Farnesina Social Garden
Ingresso 18 euro
CORY HENRY & THE FUNK APOSTLES
Cory Henry, tastiere; Nicholas Semrad, tastiere; Sharay Reed, basso; TaRon Lockett, bat-teria; Adam Agati, chitarra; Tiffany Stevenson e Denise Stoudmire, coro.

Lunedì 23 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 28 euro
VIJAY IYER SEXTET – FAR FROM OVER
Vijay Iyer: piano, fender rhodes; Graham Haynes, tromba, flicorno, electronics;
Steve Lehman, sax alto; Mark Shim, sax tenore; Stephan Crump, contrabbasso; Tyshawn Sorey, batteria.

Martedì 24 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 28 euro
DEE DEE BRIDGEWATER – MEMPHIS… YES, I’M READY
Dee Dee Bridgewater, voce; Barry Campbell, basso; Charlton Johnson, chitarra; Bryant Lockhart , sax; Sharisse Norman e Shontelle Norman Beatty, coro; Curtis Pulliam, tromba; Carlos Sargent, batteria; Dell Smith, piano, organo.

Mercoledì 25 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 20 euro
TANOTRIO feat. GEORGE GARZONE & LEO GENOVESE
George Garzone, sax tenore; Leo Genovese, piano; Daniele Germani, sax alto; Stefano Battaglia, contrabbasso; Juan Chiavassa, batteria.

Giovedì 26 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 20 euro
PAOLO FRESU / CHANO DOMINGUEZ DUO
Paolo Fresu, tromba; Chano Dominguez, pianoforte.

Venerdì 27 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 25 euro
STEVE COLEMAN FIVE ELEMENTS
Steve Coleman, sax alto; Kokayi, voce; Jonathan Finlayson, tromba; Anthony Tidd, basso; Sean Rickman, batteria.

Sabato 28 Luglio – Parterre / Farnesina Social Garden
Ingresso 18 euro
JUNGLE GREEN
Gareth Brown: batteria ed elettronica

Domenica 29 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
BIG FAT BAND – “TEMPI MODERNI” di CHARLIE CHAPLIN
Massimo Pirone Composizioni,Direttore e trombone; Mario Caporilli, Matteo Gentile, Paolo Federici, trombe; Palmiro Delbrocco, trombone ; Gabriele Colarossi, Giorgio Guarini, Ste-fano Angeloni, Andrea Tardioli, Adriano Piva, sassofoni; Fausto Coppa, tuba; Emanuele Croma Rizzo, piano; Francesco Sacchetti, chitarra; Daniele Sambrotta, batteria; Marco Piersanti, contrabbasso; Vicky Pellegrino, Linda Longo, Milena Cordeschi, Francesco So-fia, voci; Special guest:Gege’ Munari, batteria.

Lunedì 30 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
CINEMA ITALIA – OMAGGIO AL GRANDE CINEMA ITALIANO
Rosario Giuliani sax; Luciano Biondini, fisarmonica; Enzo Pietropaoli, contrabbasso; Mi-chele Rabbia, batteria, percussioni, elettronica.

Martedì 31 Luglio – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
LA NEW TALENTS JAZZ ORCHESTRA – “ IL JAZZ VA LA CINEMA”
diretta dal M.° Mario Corvini; Maurizio Miotti, Assistente alla direzione; Diego Bettazzi, 1° sax alto; Vittorio Cuculo, 2° sax alto; Igor Marino, 1° sax tenore; Emiliano Mazzenga, 2° sax tenore; Riccardo Nebbiosi, sax baritono; Andrea Priola, 1° tromba; Stefano Monastra, 2° tromba; Nicola Tariello, 3° tromba; Chiara Orlando, 4° tromba; Riccardo Tonello, 1° trom-bone; Stefano Coccia, 2° trombone; Mattia Collacchi, 3° trombone; Matteo Vagnarelli, trombone basso; Luca Berardi, chitarra; Marco Silvi, pianoforte; Nicolò Pagani, contrab-basso; Davide Sollazzi, batteria.

Mercoledì 1 Agosto – Museo Maxxi
Ingresso 18 euro
SONS OF KEMET
Shabaka Hutchings, band-leader, sax, clarinetto; Tom Skinner, Seb Rochford, batte-ria; Theon Cross, tuba.

Giovedì 2 Agosto – Casa del Jazz
Ingresso 28 euro
LIZZ WRIGHT – GRACE
Lizz Wright, voce; Bobby Sparks, tastiere; Nicholas D’amato, basso; Brannen Temple, bat-teria; Martin Kolarides, chitarra.

Sabato 4 Agosto – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
PIJI SICILIANI
Piji, voce e chitarra; Gian Piero Lo Piccolo, clarinetto; Egidio Marchitelli, live elettronics e chitarra; Francesco Saverio Capo, basso; Andy Bartolucci, batteria.

Domenica 5 Agosto – Casa del Jazz
Ingresso 15 euro
SWING VALLEY BAND
Giorgio Cuscito, sax tenore; Mario Caporilli, tromba; Ferdy Coppola, sax tenore e voce; Gi-no Cardamone, chitarra; Alberto Antonucci, contrabbasso; Fabiano Giovannelli, batteria; Monica Gilardi, voce.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento