Rocco Hunt lascia la musica e sul web spunta un’ipotesi clamorosa

Rocco Hunt

La sua esibizione potrebbe essere l’ultima, almeno sulla carta. Rocco Hunt si affida ad un lungo post su Instagram per spiegare la sua incredibile decisione di lasciare il mondo della musica. Un fulmine a ciel sereno che ha provocato una serie di reazioni, discordanti, sui social.

“Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi – esordisce Hunt -.  Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso.

Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto – conclude – Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere”.

Sul web, intanto, l’ipotesi che circola insistente è il coinvolgimento dello stesso Rocco Hunt nel progetto targato Liberato. Sarà vero? Per il momento, dovremo rinunciare alla musica del bravissimo Rocco che, ci auguriamo, ci possa ripensare in tempi brevi.

 

View this post on Instagram

Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere.

A post shared by Rocco Hunt (@poetaurbano) on

 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento